Raccogliere capitale – Ecomill

Raccogliere capitale

La raccolta di capitali sul portale Ecomill è caratterizzata da un processo chiaro e strutturato composto da diverse fasi ben specifiche, ciascuna propedeutica alla successiva. La buona riuscita di questa serie di attività, e quindi della campagna di raccolta stessa, dipende in larga parte dalla collaborazione tra il Proponente e il Team Ecomill.

1. Processo di Pre-Selezione

Nel processo di Pre-Selezione il soggetto che intende proporre la sua iniziativa per una campagna di equity crowdfunding deve obbligatoriamente compilare il form di presentazione sulla piattaforma Ecomill. Durante la compilazione verrà richiesto il caricamento di tre specifici documenti:

  • lo statuto della società;
  • la visura camerale della società;
  • il Pitch Deck dell’iniziativa.

Il team di analisti di Ecomill, a quel punto, prenderà in carico tutte queste informazioni e valuterà se il progetto sarà sufficientemente in linea con la value proposition di Ecomill stessa; soltanto in caso di esito positivo l’iniziativa potrà passare alla fase successiva.

2. Processo di Valutazione

Superata la fase di Pre-Selezione prende avvio il processo di Valutazione, in cui, come prima cosa, Ecomill e il Proponente sottoscrivono il Contratto dei servizi.

Questo processo è caratterizzato dall’attività di due diligence di Ecomill, la quale prenderà in esame i documenti e le informazioni necessari ad evidenziare la bontà e la veridicità di quanto esposto dal Proponente nel processo di Pre-Selezione. Durante questa fase il Proponente dovrà fornire tutte le informazioni richieste (sarà cura di Ecomill stessa condividere la lista precisa dei documenti e, in generale, dei materiali richiesti). Al termine della due diligence, in caso di esito negativo il Contratto dei servizi si concluderà. In caso, invece, di esito positivo, si passerà alla fase successiva: la Preparazione alla Campagna.

3. Preparazione alla campagna

In questa fase, tramite i propri partner legali, Ecomill assiste il Proponente nella preparazione del lancio della Campagna di raccolta fondi, in particolare nelle seguenti attività:

  • revisione dello Statuto societario;
  • redazione della Delibera di aumento del capitale sociale;
  • redazione del Prospetto informativo.

In aggiunta, per la partenza della Campagna di raccolta, è assolutamente necessario compiere una serie di semplici ma fondamentali attività (che devono essere svolte dal Proponente, con la collaborazione e il supporto di Ecomill):

  • per quanto concerne l’intestazione delle quote sottoscritte, Ecomill offre l’opportunità di scegliere tra il regime ordinario e il regime alternativo (quest’ultimo serve, nel periodo post-Campagna, a facilitare lo scambio di quote nel caso un investitore voglia vendere le proprie). Per la sottoscrizione delle quote tramite regime alternativo Ecomill ha scelto di affidarsi a Directa SIM, società leader in Italia nel trading online. Il Proponente, perciò, è tenuto a firmare il contratto, fornito da Ecomill, con Directa SIM;
  • gli investimenti che i soggetti invieranno durante la Campagna di raccolta confluiranno in un conto corrente vincolato presso Banca Etica, partner di Ecomill, conformemente a quanto previsto dall’art. 25 del Regolamento n. 18592. Il Proponente è perciò tenuto ad aprire suddetto conto presso una delle filiali (quella più prossima alla sede legale dell’iniziativa imprenditoriale stessa) di Banca Etica;
  • infine, Ecomill offre gratuitamente, tramite il suo partner Banca Etica, una valutazione ESG (Environmental, Social and Governance) del Progetto, ad ulteriore validazione dell’iniziativa. Il Proponente si obbliga quindi a collaborare con la Banca per permettere tale valutazione, rispondendo ad un questionario fornitogli da Banca Etica stessa. Un eventuale esito negativo della validazione non pregiudica assolutamente la partenza e la riuscita della Campagna di raccolta.

Infine, prima che abbia inizio il processo di raccolta fondi, saranno richiesti al Proponente ulteriori documenti, elencati in un’informativa chiara e specifica che Ecomill invierà al Proponente stesso.

4. Processo di Raccolta Fondi

Questa fase può essere suddivisa in tre momenti ben distinti: il Coming Soon, Raccolta Fondi e Chiusura Campagna.

  • Ecomill da inizio al processo di raccolta sulla propria piattaforma, con il lancio del Coming Soon. Una settimana prima del lancio effettivo della campagna, l’iniziativa viene introdotta sulla piattaforma attraverso la creazione di una pagina dedicata con relative immagini e loghi forniti dal Proponente, e comunicata alla propria platea di investitori. Durante questa settimana Ecomill svolge attività atte ad incrementare l’interesse verso l’iniziativa imprenditoriale.
  • Ad una settimana dal lancio del Coming Soon la campagna di raccolta ha ufficialmente inizio e si entra, perciò, nella fase di Raccolta Fondi. La durata di questa fase viene concordata tra le parti. Durante questo intervallo di tempo, Ecomill, tra le altre cose, svolge attività di comunicazione strategica per pubblicizzare ulteriormente l’iniziativa, oltre a tenere costantemente sotto controllo le metriche di engagement, adattando, se necessario, la strategia di comunicazione stessa ai risultati delle analisi.
  • Al termine del periodo concordato bilateralmente, si giunge infine alla fase di Chiusura Campagna, la quale sarà da intendersi chiusa con successo solo nel caso in cui si sia raggiunto il target minimo (ovvero solo nel caso sia avvenuto il cosiddetto “overfunding”). In questo scenario sarà compito di Ecomill sbloccare il conto vincolato presso Banca Etica ed inviare al Proponente la lista definitiva degli investitori. Nel caso, invece, la campagna avesse un esito negativo, Ecomill procederà alla restituzione del capitale investito ad ogni singolo investitore.

5. Follow up iniziativa

Nel periodo di tempo successivo alla Campagna di raccolta, Ecomill fornirà gratuitamente sulla propria piattaforma periodiche informazioni economico-finanziarie (relative all’utilizzo dei fondi raccolti); in particolare, per i 2 anni successivi all’esito positivo della Campagna di raccolta, sarà compito di Ecomill inviare agli investitori una relazione semestrale sull’andamento dell’iniziativa finanziata.

  
Richiedi Informazioni

Presto il consenso all’invio di newsletter
ACCEDI A TELEGRAM
Logo Ecomill Crowdfunding

Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività,
iscriviti alla nostra newsletter: